fbpx

NoiFantacalcisti – i nostri consigli sulla formazione da schierare nell’11° giornata

Dopo la Coppa Italia torna la Serie A, ecco i consigli della nostra rubrica NoiFantacalcisti per questa giornata

PORTIERI

Tra i pali spazio a Silvestri: l’Udinese è la grande rivelazione di questa prima parte di stagione, viene dal clean sheet contro la Lazio e vuole ripetersi in Udinese-Torino. SI anche a Szczesny: questa sera la Juve ospita l’Empoli e sarà fondamentale portare a casa i 3 punti, per farlo ha bisogno delle parate del portierone polacco. NO a Handanovic: ormai sembra essere Onana il titolare, con lo sloveno che andrà incontro alla terza panchina di fila in campionato (7 totali se contiamo la Champions). Fuori anche Di Gregorio, che a San Siro contro il Milan rischia di prendere molti malus, dopo aver subito soltanto un gol nelle ultime 4.

DIFENSORI

Nel reparto arretrato spazio a Tomori: non una stagione esaltante fin qui,l’unica nota positiva è quel gol contro la Juve, in casa con il Monza può portare ottimi voti e chissà forse anche qualche bonus. Consigliato anche Udogie: la freccia dell’Udinese vuole continuare a fare bene dopo l’ottimo avvio con ben 2 gol e un 6,5 di media. Sconsigliati invece Singo e Stojanovic: il primo rischia ancora di rimanere fuori nel ballottaggio con Aina, andando incontro alla terza panchina consecutiva. Il secondo invece oltre ad essere impegnato in una trasferta ostica (Juve-Empoli), non sta affatto facendo bene, portando zero bonus e voti non sempre sopra la sufficienza.

CENTROCAMPISTI

A centrocampo SI a Candreva: la Salernitana è impegnata in casa con lo Spezia ed ha bisogno degli assist dell’ex Samp per continuare a rimanere distante dalle zone calde della classifica. Consigliato anche Sabiri: stagione deludente fin qui per lui, pochi bonus e tante insufficienze, contro la Cremonese la grande possibilità di invertire la rotta e portare alla Samp la prima vittoria stagionale. Tra gli sconsigliati abbiamo Cataldi: il mediano biancoceleste è impegnato nel big match Atalanta-Lazio e potrebbe andare in crisi con le ripartenze fulminee della Dea, meglio puntare su altri. NO anche a Matic, il mediano giallorosso è da evitare visto il match (Roma-Napoli) e vista la sua scarsa propensione a portare bonus.

ATTACCANTI

Per quanto riguarda il reparto offensivo spazio a Dessers: l’ex Feyenoord sembra essersi sbloccato dopo le ultime 2 reti in altrettante partite, serviranno i suoi gol nello scontro salvezza contro la Samp. SI anche a Pinamonti: non benissimo fin qui, solo 2 gol e niente più, in Sassuolo-Verona ha la grande possibilità di tornare al gol e regalare un +3 ai fantallenatori che hanno creduto in lui. NO a Petagna e Cabral: entrambi dovrebbero partire fuori, il primo dato che è appena tornato da un infortunio, il secondo visto il grande momento di forma di Kouamè, il nostro consiglio è quello di virare su altre soluzioni.

A CURA DI FILIPPO MEDICI E DANIELE TELESCA