fbpx

Roma – Betis 1-2, Mourinho snobba la Conference: “Meglio restare in Europa League che scendere….”

Al termine della sconfitta contro il Betis Siviglia il tecnico della Roma Josè Mourinho ha rilasciato ai microfoni SkySport delle dichiarazioni che testimoniano un clima non certo idilliaco in casa giallorossa.

Difficile spiegare questa sconfitta, nel secondo tempo si è vista solo la Roma..
“Loro con più qualità tecnica di noi. Piu qualità ma noi con più opportunità e questa è la contraddizione della partita che fa sentire male. Devo riconoscere che loro con la palla sono una squadra con elevato livello tecnico che ci ha messo in difficoltà nel primo tempo. Dopo le opportunità sono state nostre. secondo me il pareggio sarebbe stato il risultato pii logico e adatto alla partita. Loro sono stati felici del gol alla fine”.

ESPULSIONE ZANIOLO
“Io non l’ho visto, però l’assistente era li davanti e ha visto qualcosa. É un peccato che non ha visto un giallo a Pezzella che sarebbe stato poi un rosso. Però di Zaniolo non ho visto ma sicuramente ha fatto qualcosa”.

CLASSIFICA GIRONE
“Pensare di finire primi non è l’obiettivo. L’obiettivo è finire secondi e ovviamente con il rischio di prendere una squadra importante che esce dalla Champions. In questo momento se devo scegliere di arrivare secondo con una squadra di Champions o andare in Conference, io preferisco continuare in questa competizione”.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 6477 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione