fbpx

Lazio, Immobile non lascia il ritiro della Nazionale – LA SITUAZIONE

Era un leone in gabbia ieri sera Ciro Immobile che dalla panchina dello stadio Meazza cercava di dare indicazioni e di incoraggiare i compagni di nazionale per portare a casa l’importante vittoria contro l’Inghilterra. Il bomber biancoceleste era stato indicato tra i titolari fino alla vigilia della gara, ma una contrattura al flessore ha indotto lo staff medico dell’Italia ed il CT Roberto Mancini a lasciarlo fuori dalla lista dei convocati. Immobile però peer sua volontà non ha voluto lasciare il ritiro della Nazionale e nutre ancora la speranza di poter recuperare per la gara di lunedì contro l’Ungheria dove l’Italia si gioca il primo posto del girone e la qualificazione alle Final Four di Nations League. “Domani faccio un controllo e vediamo dai, spero di esserci lunedì” queste le parole di Immobile ai microfoni di Sportitalia che testimoniano con quanta passione stia vivendo questo ritorno in Nazionale l’attaccante della Lazio. Al momento le indiscrezioni parlano di un moderato ottimismo nello staff medico azzurro che ritiene il problema di lieve entità tale da lasciar ancora possibile il recupero peer la gara di Budapest.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 6476 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione