fbpx

Nations League, Italia – Inghilterra: le probabili formazioni

Alla viglia della sfida di Nations League tra Italia ed Inghilterra i due tecnici sono alle prese con gli ultimi dubbi da sciogliere sugli undici calciatori che saranno ad iniziare la partita. Il CT azzurro Mancini sembra aver abbandonato l’idea di cambiare modulo e passare al 3-5-2. Dovrebbe quindi restare sul suo prediletto 4-3-3 con un attacco tutto sperimentale. Visto il forfait all’ultimo minuto di Ciro Immobile ci sarà al centro dell’attacco Scamacca mentre ai lati agiranno Gabbiadini e Raspadori che è in ballottaggio con Grifo. A centrocampo l’inserimento a sorpresa è quello di Pobega mentre la difesa sarà guidata da capitan Bonucci con Bastoni al suo fianco.

Dall’altra parte Southgate si affiderà alla voglia di riscatto del giallorosso Abraham che srà al centro dell’attacco e sarà supportato dai 3 trequartisti Mount, Grealish e Sterling. In difesa opportunità dal primo minuto per il milanista Tomori che farà coppia con Maguire.

LE PROBABILI FORMAZIONI

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Bastoni, Emerson; Barella, Jorginho, Pobega; Gabbiadini, Scamacca, Raspadori. All. Mancini.

INGHILTERRA (4-2-3-1): Ramsdale; James, Tomori, Maguire, Trippier; Ward-Prowse, Rice; Mount, Grealish, Sterling; Abraham. All. Southgate.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 6004 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione