fbpx

Lazio, Sebastiani a difesa di Immobile: “Critiche ingiuste ed inspiegabili. E’ tra i giocatori più forti degli ultimi 10 anni”

Ai microfoni di Serieanews.com ha parlato il Presidente del Pescara Daniele Sebastiani. Tra gli argomenti trattati non poteva mancare Ciro Immobile che è uno dei giocatori che sono stati lanciati proprio dal club abruzzese. Parole d’elogio da parte di Sebastiani che “Fa sempre piacere pensare che un campione d’Europa come Immobile sia nato e sia stato forgiato calcisticamente a Pescara. E’ un grande giocatore e un grande uomo”.

Il numero uno pescarese poi non va per il sottile quando si parla delle critiche nei confronti dell’attaccante della Lazio.Non riesco proprio a capire come un campione simile, che ha segnato ovunque e che è uno dei migliori cannonieri in circolazione, sia così sottovalutato. Non capisco proprio il motivo. Per me è tra i giocatori italiani più forti degli ultimi 10 anni. Le critiche mosse ad Immobile in Nazionale sono ingiuste e inspiegabili. Fa 30 gol ogni anno, per quale motivo si deve criticare un campione così? Purtroppo in Italia si tende ad enfatizzare chi fa la metà di Ciro… Ogni anno, invece, Immobile si riconferma ed è la cosa più difficile. Eppure viene sempre messo sul banco degli imputati. È incomprensibile“.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 6043 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione