fbpx

Lazio, la classifica che fa preoccupare Sarri: Pochi falli ma tante ammonizioni, mentre la Roma…

La classifica di serie A dopo 7 giornate viene guardara con ottimismo da Sarri. La Lazio, infatti, di trova al quarto posto in coabitazione con i campioni d’Italia della Milan. C’è però un’altra classifica che fa preoccupare il tecnico toscano che è quella dei cartellini. La squadra biancoceleste finora ha visto estrarre ai danni dei suoi calciatori ben 18 cartellini gialli ed 1 cartellino rosso. Un dato che va in controtendenza con il numero di falli commessi che è di 65 con una media di un cartellino ogni 3,42 falli. La squadra che ha subito più cartellini al momento è il Verona con 23 che però ha anche il maggior numero di falli fatti 122 con una media di un cartellino ogni 5,30 falli.

In testa a questa classifica c’è però la Roma che finora ha rimediato solo 6 cartellini gialli commettendo però 64 falli con una media a dir poco spaventosa. I ragazzi di Mourinho, infatti, subiscono un cartellino ogni 10,66 falli ovvero il triplo rispetto a quelli della Lazio. Di questo trattamento non si potrà di certo lamentare lo Special One che spesso si lamenta delle direzioni arbitrali.

CLASSIFICA FALLI/CARTELLINI

Atalanta: falli 95; cartellini 25 (gialli 25, rossi 0) Media 3,8

Bologna: falli 71; cartellini 16 (gialli 14, rossi 2) Media 4,43

Cremonese: falli 101; cartellini 17 (gialli 16, rossi 1) Media 5,94

Empoli: falli 63; cartellini 11 (gialli 10, rossi 1) Media 5,72

Fiorentina: falli 87; cartellini 15 (gialli 14, rossi 1) Media 5,8

Hellas Verona: falli 122; cartellini 23 (gialli 23, rossi 0) Media 5,30

Inter: falli 81; cartellini 10 (gialli 10, rossi 0) Media 8,10

Juventus falli 90; cartellini 17 (gialli 14, rossi 3) Media 5,29

Lazio: falli 65; cartellini 19 (gialli 18, rossi 1) Media 3,42

Lecce: falli 100; cartellini 17 (gialli 17, rossi 0) Media 5,88

Milan: falli 86; cartellini 18 (gialli 17, rossi 1) Media 4,77

Monza: falli 89; cartellini 14 (gialli 14, rossi 0) Media 6,35

Napoli: falli 68; cartellini 12 (gialli 12, rossi 0) Media 5,66

Roma: falli 64; cartellini 6 (gialli 6, rossi 0) Media 10,66

Salernitana: falli 91; cartellini 20 (gialli 19, rossi 1) Media 4,20

Sampdoria: falli 82; cartellini 18 (gialli 18, rossi 0) Media 4,55

Sassuolo: falli 63; cartellini 18 (gialli 17, rossi 1) Media 3,5

Spezia: falli 92; cartellini 15 (gialli 14, rossi 1) Media 6,10

Torino: falli 108; cartellini 16 (gialli 16, rossi 0) Media 6,75

Udinese: falli 90; cartellini 19 (gialli 18, rossi 1) Media 4,73

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 6043 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione