fbpx

Convegno “Focus on Football Medicine”: la Lazio in prima fila sulla cura dei traumi sportivi

Si svolgerà martedì 20 settembre presso la Sala Stampa dello Stadio Olimpico di Roma la prima edizione del convegno “Focus on Football Medicine”. La Lazio che è organizzatrice dell’evento che illustrerà come prevenire e curare i traumi derivanti dall’attività sportiva. Il congresso sarà presieduto dal Prof. Rodia, coordinatore dello staff medico della Lazio ed avrà come presidente onorario Claudio Lotito. Proprio il Prof. Rodia ha voluto illustrare le finalità del convegno “Il tema del congresso –ha anticipato Rodia– sarà quello di approfondire un problema molto attuale nel mondo dello sport come la lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio e le lesioni ad esso associate, sia nell’atleta professionista sia negli sportivi amatoriali. Sé la prima volta che un club di Serie A organizza un convegno di tale livello, in cui interverranno come relatori i massimi esperti sul tema in campo nazionale e internazionale“.

Anche il Presidente della Lazio Claudio Lotito ha voluto parlare dell’impegno che sta profondendo la Lazio su questo tema. “Si tratta di uno dei più importanti convegni scientifici nell’era post-Covid sul mondo del calcio, nel quale verrà presentato ai massimi esponenti scientifici il Lazio Lab Training Center della Lazio a Formello. L’investimento della S.S. Lazio nel Lazio Lab, nella sua attività medica e scientifica in continua evoluzione, è incentrato sullo sviluppo di metodiche all’avanguardia che si avvalgono di  strumenti ad alta tecnologia, a disposizione non solo della Prima Squadra, ma anche della Primavera, del Settore Giovanile e della Lazio Women. Il Centro è composto da uno staff medico di altissimo livello professionale che sta ottenendo, in questi ultimi anni, risultati importanti, frutto dell’ investimento strutturale e professionale che si è fatto nel Lazio Lab. Ma non ci accontentiamo perché occorre andare sempre oltre il limite raggiunto e non sentirsi mai appagati”.