fbpx

Immobile risponde ai giornalisti sulle vicende giudiziarie: “Buona fede rispetto alle contestazioni mosse, importo già bonificato…”

Ci è voluta una mattinata in cui alcuni giornali hanno sguazzato sulla condanna della Cassazione Civile ai danni di Ciro Immobile per un evasione fiscale riferita al suo passaggio alla Juventus dal Genoa nel 2011. Il capitano biancoceleste ha tenuto a sottolineare come l’importo per il quale è stato condannato è stato già bonificato all’Agenzia delle Entrate. 

“Rispondo agli articoli di questa mattina che parlano di una mia vicenda personale: senza entrare nelle questioni tecniche che lascio chiarire ai professionisti, tengo a ribadire innanzitutto la mia buona fede rispetto alle contestazioni mosse tempo fa dall’Agenzia delle Entrate e, cosa più importante, ricordo che l’importo richiesto era stato già bonificato prima della pubblicazione della sentenza della Cassazione. Con affetto CI17”.