fbpx

Lazio-Napoli, la conferenza di Sarri: “Rigore? Una palese cazzata dell’arbitro. Se fossi il presidente vorrei un confronto con Rocchi” – VIDEO

La Lazio perde rimontata per 2-1 contro il Napoli. Lazio che passa in vantaggio con Zaccagni ma che poi arretra e concede metri alla squadra di Spalletti, pareggio di Kim di testa su angolo e gol vittoria di Kvaratskhelia, ben servito da Anguissa. I biancocelesti fermi quota 8 punti, 11 per il Napoli in test con il Milan aspettando le partite di Atalanta e Roma.

TREDICI AMMONIZIONI

“Non so cosa vuole fare la società, che quest’anno noi stiamo sui coglioni agli arbitri è chiaro. Nel sottopassaggio della gara successiva ci è stato rinfacciato quello che era successo a Bologna. Sono inquietanti gli episodi di stasera, è inquietante il Var. Il Napoli è forte e ci ha messo in grande difficoltà, in mezzo alla gara siamo diventati troppo attendisti. Quello è colpa nostra, gli episodi che hanno condizionato il risultato sono palesi”.

TECNICA DEL NAPOLI

“Il Napoli non so se più forte ma è la più tecnica. Se apri la partita, un’azione da una parte e dall’altra è rischioso. Dovevamo coprire la palla senza portarceli in casa. E’ una vittoria di baricentro”.

ARBITRO

“Se avesse arbitrato a parti inverse anche io sarei contento. Non lo so, mi sembra che il protocollo che dica che la violenza del contatto la deve valutare l’arbitro. E’ una palese cazzata dell’arbitro, il Var doveva intervenire. Se fossi il presidente vorrei un confronto con Rocchi”.

LUIS ALBERTO

“Avevo paura del palleggio del Napoli, volevo alzare il livello del nostro. Il tentativo iniziale era di avere possesso palla. Abbiamo fatto gol velocemente e questo ci ha condizionato”.

Michela Santoboni

Divento giornalista nel 2017 scrivendo di calcio, soprattutto di Lazio, in un sito che mi ha insegnato molto. La Lazio è la mia passione da sempre, ma soprattutto da quando a 8 anni mio padre mi porta in Curva Nord per la prima volta. Approdo a Noibiancocelesti.com nel luglio 2020, ed insieme ai colleghi affronto trasferte in tutt'Italia e in mezz'Europa. Finisco pure a Riyad, Istanbul, Mosca.

Michela Santoboni ha 1116 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Michela Santoboni