fbpx

Lazio – Inter, Felipe Anderson: “Siamo in crescita, possiamo migliorare nella fase offensiva…”

Nel consueto match program in vista della gara tra Lazio ed Inter sono state riportate le dichiarazioni e le sensazioni di Felipe Anderson. Il brasiliano ha ripercorso i contorni di una sfida che lo ha lanciato alla ribalta del calcio italiano “Sarà una stagione diversa dalle altre. Conosciamo la difficoltà del campionato italiano, tutte le squadre di vertice, compresa la Lazio, punteranno a vincere più partite possibili da qui alla sosta per i Mondiali. Puntiamo a fare bene soprattutto in casa, dove abbiamo sempre il supporto del nostro meraviglioso pubblico. Loro sono la nostra forza, insieme possiamo fare grandi cose”.

LA SFIDA CONTRO L’INTER 

Contro di loro sono sempre gare difficili, però siamo in crescita dalla seconda metà dello scorso campionato ed in questo siamo partiti bene e compatti. Dobbiamo puntare sempre a vincere ogni partita. Ovviamente possiamo ancora migliorare soprattutto in fase offensiva. Ricordo a cui sono più legato? Il secondo gol nella doppietta realizzata a Milano nel dicembre 2014, ero in un momento fantastico. Il gol arrivò dopo uno slalom in velocità, mi piace sempre rivederlo. L’importante però è che vinca la Lazio, per questo lavoro per segnare di più e aiutare la squadra”.

LA MATURITA’

“Rispetto al passato partecipo di più alle due fasi di gioco e sono contento di questo. Il calcio ogni anno cambia in molti aspetti, così bisogna adattarsi per cercare di migliorare. Nel calcio impari sempre, non importa l’età che hai”.

IL RECORD

“Sono fiero di portare in alto la bandiera del Brasile con la maglia della Lazio. Questo è un sogno per me e per la mia famiglia, ringrazio Dio perché abbiamo ancora molta strada da fare insieme”.