fbpx

Lazio – Bologna, rivivi le conferenze stampa della vigilia – VIDEO

I dubbi di Sarri, l’amore per i colori biancocelesti di Mihajlovic. Questi i punti salienti delle conferenze stampa dei due tecnici in vista di Lazio – Bologna.

Il tecnico biancoceleste non ha mandato di sottolineare la difficoltà dell’esordio “La prima partita è sempre difficile, affrontiamo una squadra che ci ha sempre messo in difficoltà. Difficile sapere a che punto siamo, ma vedo che stiamo facendo un po’ più di fatica ad assimilare i carichi di lavoro. In quest’ultima settimana ho visto comunque maggiore brillantezza.“ Timori legati non solo agli avversari ma soprattutto alla tenuta atletica. Sarri comunque non nasconde le ambizioni Il nostro obiettivo è essere competitivi, ma dobbiamo diventare squadra. Se ci riuscissimo potremmo fare qualcosa di importante. C’era la necessità di ringiovanire e ora dobbiamo riiniziare un percorso”.

VIDEO

A Bologna invece Mihajlovic è andato in sala stampa insieme ad Arnautovic, Medel, De Silvestri e Soriano che a detta del tecnico devono “trascinare il gruppo in questa stagione”.

“Giochiamo contro la Lazio e so che non sarà facile. Le prime di campionato sono sempre partite strane. Dobbiamo giocare come sappiamo, senza paura, consapevoli dei loro punti forti e di quelli deboli”. Questo il pensiero di Mihajlovic sulla gara che però poi ha aggiunto “La Lazio é una squadra importante. Non so se siano più forti o meno dell’anno scorso ma sicuramente aver alle spalle un anno di lavoro con Sarri gli da qualche vantaggio. Sono curioso anche io perché tifo Lazio, ma non domani”.

VIDEO