fbpx

Lazio, sette anni fa l’arrivo di Milinkovic a Roma: amore a prima vista per il giocatore più forte della serie A

Era il 6 agosto del 2015 quando un ragazzone serbo approdava per la prima volta a Roma. Il suo nome è Sergej Milinkovic Savic e quella che stava per cominciare è una vera e propria storia d’amore. Una breve tappa a Firenze tanto per capire che quella non poteva essere la sua dimensione e poi l’arrivo nella Capitale.

Accolto dal calore tifosi biancocelesti che nemmeno potevano immaginare quanto forte poteva diventare quel giovanotto. Sono passati sette anni e Milinkovic Savic è attualmente il giocatore più forte della serie A, uno dei centrocampisti più forti e completi del mondo e gioca ancora con la Lazio. Da quel 6 agosto 2015 sono passati 2557 giorni, 294 partite, 58 gol e 51 assist che sono servite a cementare un rapporto che tutti vorrebbero fosse eterno e che tale rimarrà.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5636 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione