fbpx

Lazio, Tare: “Casale abbiamo accolto la richiesta di Sarri, Cancellieri lo seguivo da anni”

È tornato a parlare il Direttore Sportivo della Lazio Igli Tare. L’occasione è stata la presentazione a Formello di Nicolò Casale e Matteo Cancellieri. Parole importanti che hanno dato spunti sull’andamento delle trattative e sulle motivazioni che hanno spinto a fare questi acquisti.

Su Casale Tare ci ha tenuto a precisare che sia stata un’espressa richiesta del tecnico Maurizio Sarri. “Apriamo questa nuova presentazione degli acquisti con un giocatore che è stato acclamato per tutta la stagione dai media e anche dai tifosi. Anche il nostro allenatore aveva grande considerazione di lui. La società ha accolto questa sua richiesta con entusiasmo. Quello che ha dimostrato il ragazzo in questo inizio di stagione conferma le nostre aspettative. Speriamo che si ripeta con noi alla Lazio, con obiettivi maggiori, con un futuro roseo alla società. Gli faccio quindi un in bocca al lupo“.

Per quanto riguarda Cancellieri, il DS ha tenuto a precisare che si tratta di un colpo in prospettiva e che ci sarà bisogno di aiutare l’attaccante. “Sono molto contento di presentare il prossimo colpo Matteo Cancellieri. Lo seguivamo sia io che la società da anni. E’ un giocatore che la Lazio ha acquistato per puntare sul futuro. Ha caratteristiche molto importanti e di grande prospettiva non solo per la Lazio, ma anche per la Nazionale italiana. Siamo d’accordo con il mister e con il Presidente che con Matteo dobbiamo essere bravi noi come società e l’ambiente esterno come tifosi a dargli il tempo di crescere e di aiutarlo nei momenti di difficoltà. Per me rappresenta un acquisto molto importante e mi auguro che le nostre aspettative siano ripagate sul campo”.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5627 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione