fbpx

CALCIOMERCATO LAZIO – Tare al lavoro per il mercato in uscita: si cercano soluzioni per Escalante, Akpa Akpro, Kiyine e Raul Moro

CALCIOMERCATO LAZIO – La dirigenza biancoceleste è impegnata in queste ore oltre che nelle trattative per acquistare un altro portiere anche in quelle in uscita per alleggerire il monte ingaggi.

Con Muriqi, Jony e Vavro che hanno lasciato Formello senza tanti rimpianti ci sono altri nomi che non fanno parte del progetto di Sarri. Un giocatore che sta destando diverso interesse è Gonzalo Escalante che è seguito in Italia dalla Sampdoria mentre in Spagna c’è il Real Valladolid che ha già preso contatti con l’entourage del calciatore. Al momento le squadre sono interessate solo ad un prestito con il calciatore che ha un contratto con la Lazio che scadrà a giugno 2024.

Altro nome che è in uscita è quello di Akpa Akpro che in Italia è seguito da Cremonese e Sampdoria, ma che nelle ultime ore ha avuto dei contatti con una società straniera. Il calciatore ha un ingaggio da 900 mila euro a stagione e la sua uscita verrà rimpiazzata con tutta probabilità da Matias Vecino.

Per Riza Durmisi si va verso la soluzione già applicata con Jony di una rescissione contrattuale che permetterà al calciatore di prendere una buonuscita e di accasarsi con tutta probabilità in Danimarca al Broendby.

Situazione diversa per Kiyine e Raul Moro che entrambi hanno diversi estimatori in serie A e si cerca di trovare la soluzione migliore. Per l’ex Venezia non mancano le offerte, ma il giocatore ha un contratto che scade con la Lazio a giugno 2024 e la società biancoceleste vorrebbe trovare una soluzione definitiva. La richiesta di Lotito si aggira attorno ai 2 milioni di euro e si aspetta di trovare l’interlocutore giusto per lasciarlo andare. Raul Moro invece è stato scavalcato da Luka Romero nela gerarchia di Sarri come quarto esterno d’attacco e la Lazio ha deciso di mandarlo via in prestito. Su di lui c’era il Verona e nelle ultime ore anche il Como. Al momento la Lazio vorrebbe trovare una soluzione che magari possa inserirlo in qualche operazione di scambio di prestiti. Si era pensato di fare l’operazione proprio con il Verona qualora la Lazio volesse arrivare ad Ilic per abbassare il prezzo del serbo.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5692 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione

Un pensiero riguardo “CALCIOMERCATO LAZIO – Tare al lavoro per il mercato in uscita: si cercano soluzioni per Escalante, Akpa Akpro, Kiyine e Raul Moro

I commenti sono chiusi