fbpx

Lazio, Sconcerti: “I tifosi devono essere contenti

Torna a parlare di Lazio l’ex direttore delle Corriere del Sport Mario Sconcerti. Ai microfoni di QDL su Radiosei ha commentato positivamente il calciomercato biancoceleste.

“I tifosi della Lazio secondo me devono essere contenti degli innesti fatti che hanno indubbiamente rinforzato la squadra. C’è da vedere come si ambienterà Marcos Antonio e come renderà Cancellieri. C’è anche da vedere il prosieguo della campagna acquisti non solo della Lazio, ma anche delle altre, perché non si gioca da soli. Secondo me se dovesse partire Milinkovic, non accadrà gli ultimi giorni di mercato. Anche se è presto per fare valutazioni sul mercato, vedendo il chiaro indebolimento del Napoli e l’immobilismo della Roma, la Lazio indubbiamente ha fatto dei passi avanti grazie al mercato e gli artefici sono Sarri e Lotito. Sarri per le sue capacità di costruire la squadra, Lotito perché contrariamente a ciò che si crede sa rinnovarsi e cambiare. Più passa il tempo e più questa Lazio mi sembra assomigliare al Napoli di Sarri. E la distanza con quelle davanti si assottiglia”.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5693 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione

Un pensiero riguardo “Lazio, Sconcerti: “I tifosi devono essere contenti

I commenti sono chiusi