fbpx

CALCIOMERCATO LAZIO – Fissate le visite mediche di Romagnoli, per Maximiano e Proedel invece…

CALCIOMERCATO LAZIO – Sono state fissate per domani mattina le visite mediche di Alessio Romagnoli con la Lazio. L’ultimo passaggio prima dell’ingaggio dell’ex capitano del Milan che andrà ad impreziosire la difesa di Sarri. La trattativa che è frutto di un lungo corteggiamento ha vissuto momenti di alti e bassi fino però ad arrivare alla stretta finale dove decisiva è stata la caparbietà del calciatore di aspettare e rifiutare al contempo altre soluzioni. Fondamentale, infine, l’intervento di Lotito che in prima persona ha voluto condurre la fasi finali di una trattativa che sembrava arrivata ad un punto fermo. Il calciatore poi farà le valige e dopo partirà per Auronzo di Cadore per mettersi a disposizione di Sarri. Oggi l’avvocato Pimenta che rappresenta Romagnoli sarà a Roma per ratificare il contratto, ma le due parti hanno già dato il proprio assenso agli accordi verbali.

Stesso iter potrebbe seguire anche Luis Maximiano, il portiere del Granada, il cui acquisto è stato definito dalla Lazio nelle ultime ore. Il due club sono d’accordo su tutto e anche in questo caso la ratifica del contratto che potrebbe avvenire già in giornata. Il portoghese firmerà un contratto di 5 anni e sarà lui a il primo portiere che la società ha scelto per i prossimi anni. Come Romagnoli anche Maximiano potrebbe sostenere le visite mediche domani per poi volare anche lui verso il Veneto.

Discorso, invece, ancora da definire per Ivan Provedel. Lo Spezia chiede per il suo portiere che ha un contratto in scadenza a giugno 2023 una cifra vicina ai 6 milioni di euro. La Lazio non vorrebbe andare oltre i 4 milioni ed al momento la situazione è in stand by. La Lazio sta valutando anche Pietro Terracciano che è in uscita dalla Fiorentina.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5628 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione