fbpx

RITIRO – Giorno 4: Per Immobile solo palestra, Cancellieri e Luka Romero da applausi

RITIRO – Il quarto allenamento mattutino di questa ritiro inizia intorno alle 10:30 quando centrocampisti ed attaccanti si vedono in campo, mentre il resto del gruppo come di consueto lavora in palestra. Dopo un lavoro atletico Sarri schiera due squadre sul classico modulo 4-3-3, ma c’è un’assenza che si nota subito. Ciro Immobile non è sceso in capo e lavoro in palestra. Ad agire da prima punta in una squadra c’è Cancellieri, mentre nell’altra c’è Felipe Anderson. A strappare applausi al pubblico presente sono Luka Romero e Cancellieri che segnano due gol a testa. Sarri però vuole lavorare sulla velocità del palleggio soprattutto e chiede intensità.

Finito il lavoro per la fase offensiva tocca ai difensori entrare in campo che dopo una parte atletica provano i soliti meccanismi difensivi. Stavolta Sarri non lavora sulla profondità ma sugli attacchi laterali chiedendo alla linea di scivolare verso l’esterno. Anche qui Sarri esorta il gruppo a svolgere velocemente tutto il lavoro e chiede sempre tanta aggressività.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5637 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione