fbpx

Toccò il fondoschiena a Greta Beccaglia in diretta tv: Per il tifoso viole chiesto il rinvio a giudizio per violenza sessuale

La procura della Repubblica di Firenze ha chiesto il rinvio a giudizio per Andrea Serrani, il 45enne che il 27 novembre scorso, al termine della sfida tra Empoli e Fiorentina toccò il fondoschiena alla cronista di Toscana Tv Greta Beccaglia. L’accusa di “violenza sessuale” è di quelle che fanno tremare i polsi per la quale il ristoratore marchigiano rischia tra i 5 ed i 10 anni di reclusione. La Beccaglia ha già dichiarato che si costituirà parte civile nel processo assistita dall’Avv. Leonardo Masi. “Avevamo perso e ho fatto quel gesto per stizza e per goliardia. Non è un atto di sessismo” questa la giustificazione dell’indagato che però ora dovrà dare conto di fronti ai giudici di quanto commesso. Per lui come per un altro tifoso viola che apostrofò verbalmente la cronista è stato già emesso un provvedimento di Daspo per due anni dal Questore di Firenze.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5627 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione