fbpx
Photo Alfredo Falcone - LaPresse 02/07/2020

Roma, conti da brividi: al 31 maggio indebitamento finanziario di 369 milioni di euro – IL COMUNICATO

L’AS ROMA ha reso noto con un comunicato la situazione finanziaria così come richiesto dalla Consob. Un indebolimento molto importante che supera i 350 milioni di euro per una società che però continua a movimentare molto fatto punto di vista finanziario.

Di seguito pubblichiamo un estratto del comunicato della società giallorossa:

L’Indebitamento finanziario netto adjusted della Società al 31 maggio 2022 è pari a 369,1 milioni di euro, e si confronta con un valore pari a 322 milioni di euro al 31 dicembre 2021 e a 311,7 milioni di euro al 30 giugno 2021. L’incremento netto rispetto al 31 dicembre 2021, pari a 47,1 milioni di euro, è sostanzialmente determinato da (i) maggiori finanziamenti soci (+59,3 milioni di euro) parzialmente compensati da maggiori disponibilità liquide (+13,6 milioni di euro).

(…) L’Indebitamento finanziario netto adjusted a medio/lungo termine è pari a 355,5 milioni di euro (293,7 milioni di euro, al 31 dicembre 2021 e 294,6 milioni di euro al 30 giugno 2021), composto da attività finanziarie non correnti, pari a 0,1 milioni di euro (rimaste invariate rispetto al 31 dicembre 2021 e al 30 giugno 2021), e debiti finanziari, con scadenza oltre i 12 mesi, per complessivi 355,6 milioni di euro (293,8 milioni di euro, al 31 dicembre 2021 e al 294,8 milioni di euro al 30 giugno 2021).

(…) L’Indebitamento finanziario netto adjusted a breve termine è pari a 13,6 milioni di euro (28,3 milioni di euro al 31 dicembre 2021 e 17 milioni di euro al 30 giugno 2021), composto da disponibilità liquide per 14,3 milioni di euro (0,7 milioni di euro, al 31 dicembre 2021 e 16,9 milioni di euro al 30 giugno 2021) e debiti finanziari per 27,9 milioni di euro (29 milioni di euro al 31 dicembre 2021 e 33,9 milioni al 30 giugno 2021).

(…) L’Indebitamento finanziario netto consolidato adjusted al 31 maggio 2022 è pari a 344,5 milioni di euro, e si confronta con un valore pari a 298,2 al 31 dicembre 2021 e 302 milioni di euro al 30 giugno 2021.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5727 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione