fbpx

Lazio, Sarri: “Non c’è mai stata conflittualità nello spogliatoio della Lazio”

Alla viglia di una nuova stagione che partirà ufficialmente tra 4 giorni il tecnico della Lazio Maurizio Sarri ha parlato della preparazione della nuova stagione. Una situazione anomala per via del Mondiale in Qatar che obbligherà ad iniziare prima il campionato ed ad interromperlo per quasi 2 mesi.  “Il calendario sembra difficile, ma dipende dal momento. A volte è meglio trovare le squadre di alto spessore nella fase iniziale, a volte no. Campionato anomalo. Servirà una preparazione per tre mesi, poi bisognerà ripeterla. Tutti dovremo sperimentare. Dispiace per il Mondiale d’inverno, mi sembra una scelta non felice”, le parole del mister a Sky Sport.

Sarri poi ha voluto anche chiarire la situazione all’interno dello spogliatoio della Lazio che più volte nella passata stagione era stato additato di essere incandescente. “Spogliatoio? Non c’è mai stata conflittualità all’interno dello spogliatoio della Lazio. Era complicato, con un gruppo abituato per anni a fare certe cose, arrivare a giocare in modo diverso”

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5726 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione