fbpx

Calciomercato. A una settimana dal ritiro Sarri ha solo Marcos Antonio: l’ira social dei tifosi

Il giorno della partenza per il ritiro sul calendario si avvicina. Ma degli acquisti promessi e garantiti a Sarri al momento del rinnovo non c’è ombra. Nomi come Carnesecchi e Romagnoli rimangono tali, è c’è solo una settimana per concretizzare gli affari. Martedì prossimo infatti la Lazio partirà per Auronzo e Sarri aveva chiesto almeno 4 nuovi acquisti. Per ora, di sicuro c’è invece solo Marcos Antonio, il 22enne centrocampista preso dallo Shakhtar per sostituire Leiva.  Sarri non nasconde la sua preoccupazione e i tifosi, che speravano in un’estate diversa, sono tornati pessimisti, arrabbiati e alcuni persino già rassegnati. Per Carnesecchi, l’erede di Strakosha, ballano 3 milioni con l’Atalanta, l’accordo con il giocatore c’è. C’è anche l’ok di Casale ma Lotito sta trattando da gennaio con il Verona. Romagnoli resta in stand-by almeno fino all’addio di Acerbi. Inoltre, per accelerare il mercato potrebbero bastare gli esuberi: EscalanteVavro e Muriqi su tutti. Il rischio concreto è arrivare a martedì prossimo nella stessa situazione.