fbpx

Calciomercato, Cabral verso l’addio. E Muriqi parte per Auronzo come vice Immobile

Jovane Cabral non verrà riscattato dalla Lazio. Sembra che a Formello sia stata già presa la decisione sull’attaccante capoverdiano che era arrivato in prestito a gennaio dallo Sporting Lisbona, nonostante le ultime buone prestazioni del classe ’98. Sarri avrebbe chiesto un altro vice Immobile e, secondo il quotidiano A Bola, sulla punta ci sarebbe un forte interesse del Besiktas. Lo Sporting chiede almeno 5 milioni, la prima offerta del club turco è di 4.

Riecco Muriqi

Sembra che non si sia trovato invece un punto d’incontro economico tra la Lazio ed il Maiorca, nonostante Muriqi sarebbe voluto rimanere alle Baleari. I biancocelesti per cedere il kosovaro pretendono tra i 10 e gli 11 milioni, mentre gli spagnoli si fermano ad 8. Il calciatore sembra essere così vicino alla partenza per il ritiro di Auronzo di Cadore con la Lazio. “Il Pirata” al momento è l’unico vero attaccante in rosa dopo Immobile, ma resta sul mercato: il suo procuratore e la Lazio stanno cercando di trovare nuovi acquirenti che accontentino le richieste economiche della società biancoceleste, cosa certamente non semplice. E fino a quando non sarà definita la situazione di Muriqi è probabile che non arriverà un altro attaccante.

Michela Santoboni

Divento giornalista nel 2017 scrivendo di calcio, soprattutto di Lazio, in un sito che mi ha insegnato molto. La Lazio è la mia passione da sempre, ma soprattutto da quando a 8 anni mio padre mi porta in Curva Nord per la prima volta. Approdo a Noibiancocelesti.com nel luglio 2020, ed insieme ai colleghi affronto trasferte in tutt'Italia e in mezz'Europa. Finisco pure a Riyad, Istanbul, Mosca.

Michela Santoboni ha 821 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Michela Santoboni