fbpx

CALCIOMERCATO LAZIO – Per la fascia sinistra spuntano altri nomi nuovi

CALCIOMERCATO LAZIO – Non è tra le priorità ma è stata una espressa richiesta di Sarri quella di avere un terzino sinistro di piede mancino. Con Marusic e Hysaj che si sono alternati durante la scorsa stagione al momento non si pensa ad un nuovo innesto se non dovesse uscire uno dei due. Al momento però in casa biancoceleste continuano le riflessioni proprio sull’albaneseche si certo non ha disputato un’ottima annata. Nell’attesa che si trovi una collocazione al giocatore la Lazio sta monitorando diversi profili per non farsi trovare impreparata.

I nomi nuovi che sono spuntati nell’ultima settimana sono quelli di Nico Schulz del Borussia Dortmund e Javi Galan del Celta Vigo. Il primo sarebbe un giocatore in cerca di riscatto dopo stagioni in cui ha giocato poco ed il cartellino costerebbe meno di 5 milioni di euro. Lo spagnolo sarebbe invece un investimento a lungo termine visto l’età, 27 anni, ed il contatto che è in scadenza nel 2026. Il cartellino in questo caso costerebbe più di 10 milioni di euro ed al momento sembra di difficile realizzazione.

Nelle ultime ore, invece, è salita prepotentemente la candidatura di Samuele Birindelli del Pisa. Il figlio d’arte di Alessandro, terzino della Juventus dal 1997 al 2008 si è messo in mostra nel campionato cadetto. La sua duttilità che gli permettono di ricoprire più ruoli nella pacchetto difensivo lo rendono appetibile. La giovane età, Birindelli è un classe 99, ed il costo relativamente contenuto, intorno ai 4-5 milioni, lo fanno rientrare nei parametri del nuovo progetto targato Sarri. Al momento sul calciatore si sono mosse anche Verona e Sassuolo, ma ovviamente se ci fosse la possibilità di venire a Roma il calciatore non si lascerebbe sfuggire l’occasione.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5630 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione