fbpx

Festa Monza, la squadra di Berlusconi per la prima volta in Serie A

E’ festa grande all’Arena Garibaldi di Pisa dove il Monza ha guadagnato questa sera la sua prima storica promozione in Serie A. Questa sera c’era da difendere la vittoria per 2-1 ottenuta tra le mura amiche nella gara d’andata. Dall’altra parte il Pisa voleva riconquistare dopo 31 anni il diritto a giocare nella massima serie. Inizio shock per il Monza che dopo 9′ minuti è già sotto per 2-0 grazie alle reti di Torregrossa ed Hermannsson. La squadra di Stroppa però ha saputo reagire riequilibrando la partita al 20′ minuto con una rete di Machin. La sfida è vissuta sul filo dell’equilibrio fino al 78′ minuto quando il neo entrato Gytkjaer portava al pareggio la squadra lombarda. Quando la promozione sembrava cosa fatta arrivava al 90′ il pareggio del Pisa con un tiro da fuori area di Mastinu. Nei tempi supplementari il Monza però faceva valere le maggiori energie ed andava in rete con Marrone al 96′ minuto sugli sviluppi di una calcio piazzato ed al 101′ minuto era ancora Gytkjaer ha sfruttare un erroraccio di Birindelli.

Tra gli spalti dello stadio toscano visibile la felicità di Silvio Berlusconi ed Adriano Galliani che come ai tempi del Milan hanno vissuto la partita fianco a fianco. In meno di quattro anni il Cavaliere è riuscito a portare il Monza dalla Lega Pro alla Serie A.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5629 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione