fbpx

Lazio, Milinkovic: i saluti ai compagni che lasceranno è l’indizio social che ….

La stagione è terminata con la gara di ieri contro il Verona che ha definito l’addio alla Lazio di diversi calciatori. Al saluto della società per Strakosha e Leiva si deve aggiungere anche quello di Luiz Felipe. Così Milinkovic ha affidato al suo profilo instagram un saluto per tutti e tre i compagni che con lui hanno condiviso tante battaglie in campo. Tre stories in cui c’è dedicato un pensiero speciale per ognuno dei tre giocatori.

In tema di calciomercato però questi pensieri potrebbero codificarsi come il classico “indizio social” che testimonia come il futuro del Sergente non è ancora stato scritto ed al momento lui si sente una colonna portante della Lazio. Parole di addio verso compagni che non faranno più parte dello spogliatoio biancoceleste in cui però Milinkovic sembra essere ancora dentro con tutti i sentimenti. La paura di perdere il miglior giocatore della serie A è tanta, ma il legame che trasuda dalle parole del serbo lascia sensazioni piacevoli. Per staccare questo cordone che lega a doppio filo tifoseria e Milinkovic ci vorrà qualcosa di non ordinario, ma forse la straordinarietà sarebbe proprio rivedere il numero 21 fare magie con l’aquila sul petto.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5245 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione

Un pensiero riguardo “Lazio, Milinkovic: i saluti ai compagni che lasceranno è l’indizio social che ….

I commenti sono chiusi