fbpx

Juventus-Lazio, la conferenza di Sarri: “Fischi? Prevedibile. Milinkovic se va via non resta in Italia”. Poi su Immobile… – VIDEO

La Lazio pareggia in rimonta allo Juventus Stadium e si guadagna un punto d’oro che vale l’Europa League. Mister Sarri può ritenersi soddisfatto della prestazione dei suoi. Queste le sue parole a fine gara in conferenza stampa.

Bilancio della stagione

“L’obiettivo è arrivare quinti ed era importante. Io rappresento un popolo e gli devo rispetto. La mia è una squadra che ha fatto una media di oltre due punti a partita. Bisogna capire da questa statistica vengono fuori questi numeri. Forse non abbiamo la mentalità per fare due competizioni contemporaneamente o forse è la struttura. Dobbiamo intervenire senza sbagliare”

Anno di costruzione, equilibri

Abbiamo pareggiato all’ultimo secondo, ma i numeri sono dalla nostra parte. A me rimane la soddisfazione del gol all’ultimo con il punto che ci mancava. L’anno prossimo vediamo, la costruzione c’è stata, questo gruppo negli ultimi mesi l’ho visto cambiato, c’è unità di intenti e di pensiero, c’è un forte orientamento. Speriamo di smontarlo il meno possibile. Qualcosa è stato costruito” .

Fischi

“Questo era prevedibile. Speriamo che Milinkovic invece lo applaudano anche il prossimo anno con la nostra maglia. Ma da quello che mi ha detto il Presidente, se Milinkovic andrà via non sarà in Italia”.

Immobile

“Ha provato ad allenarsi ma la caviglia si è rigonfiata subito”

Michela Santoboni

Divento giornalista nel 2017 scrivendo di calcio, soprattutto di Lazio, in un sito che mi ha insegnato molto. La Lazio è la mia passione da sempre, ma soprattutto da quando a 8 anni mio padre mi porta in Curva Nord per la prima volta. Approdo a Noibiancocelesti.com nel luglio 2020, ed insieme ai colleghi affronto trasferte in tutt'Italia e in mezz'Europa. Finisco pure a Riyad, Istanbul, Mosca.

Michela Santoboni ha 1116 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Michela Santoboni