fbpx

Zhao, CEO di Binance: “Non compro la Lazio, ma l’aiuterò”

Prima visita in Italia per Changpeng Zhao fondatore e CEO di Binance la società di excahnge di cryptovalute più grande al mondo. CZ come è chiamato il numero uno della società che fa da sponsor alla Lazio ha rilasciato una breve intervista alla Rai nella quale ha chiarito il suo legame che lo lega ai colori biancocelesti.

“Di solito non compriamo squadre di calcio, non sapremo come gestirle, ma possiamo aiutare ad emettere fan token ed aumentare il coinvolgimento dei tifosi, potremmo diventare mainer o investitori. Vogliamo aiutare ad entrare nel nuovo mondo delle cryptovalute cosa che sono convinto aumenterebbe notevolmente le disponibilità finanziarie”.

Come riassume su twitter il giornalista Andrea Bettini Zhao non ha intenzione di acquistare la Lazio, ma vuole stabilire con la società biancoceleste un partenership in grado di aumentare il coinvolgimento dei tifosi e gli introiti della società.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5015 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione