fbpx

Lazio, Immobile: il piano di recupero per la gara di Torino

Al termine della gara contro la Sampdoria il tecnico biancoceleste Maurizio Sarri parlando di Immobile aveva detto “Ha giocato con un piede e mezzo il secondo tempo contro i blucerchiati, è un highlander”. Un colpo ricevuto durante la partita lo ha condizionato tanto che per un attimo si era pensato alla sostituzione con Luka Romero e Cabral che avevano iniziato il riscaldamento.

Al momento lo staff medico della Lazio ha studiato un piano di recupero che è già iniziato nonostante i due giorni di riposo concessi alla squadra. Terapie ed allenamenti specifici per riconsegnare il bomber a Maurizio Sarri in vista della delicata sfida dell’Allianz Stadium. Fortuna vuole che la gara contro la Juventus è in programma per lunedì sera regalando ad Immobile qualche ora in più per perfezionare il suo recupero. Il bomber comunque dovrebbe tornare in gruppo entro un paio di giorni e con lui ci potrebbe essere anche il ritorno di Pedro ormai fermo da quasi un mese.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 4988 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione