fbpx

CALCIOMERCATO LAZIO – Tutti pazzi per Milinkovic: dalla Premiere League alla Serie A arrivano le prime offerte per il Sergente

CALCIOMERCATO – E’ scattata una vera e propria asta per il centrocampista della Lazio Sergej Milinkovic-Savic. Dall’Inghilterra i rumors più insistenti vogliono l’interessamento pesante del Manchester United per il serbo. La squadra inglese si starebbe muovendo con largo anticipo nel tentativo di anticipare gli altri top club europei. I Reds sono alle prese con una pesante ristrutturazione della rosa visti gli scarsi risultati degli ultimi anni. In vista della probabile partenza di Pogba lo United ha puntato tutto sul Sergente che sarebbe il cardine da cui ripartire per costruire una squadra più giovane e talentuosa. L’offerta che sarebbero pronti a far partire è di quella che fanno tremare i polsi, 68 milioni di sterline, che al cambio sarebbero poco meno di 90 milioni di euro. Una cifra che accontenterebbe le pretese di Lotito che però vuole ascoltare anche le altre campane nella speranza che si inneschi una vera e propria asta. Oltre ai Reds, infatti, c’è anche il Tottenham che vorrebbe portare a Londra il calciatore biancoceleste. Il tecnico degli Spurs Antonio Conte stravede per il Sergente e lo conosce molto bene visto che lo ha affrontato in diverse circostanze nella sua avventura all’Inter.

Le inglesi però devono fare i conti anche con l’interessamento del Real Madrid, del PSG e del Bayern Monaco che sono alla finestra e cercano di capire l’evolversi di alcune situazioni interne per poi pensare al calciomercato. I Blancos di Ancelotti sono ancora in corsa per la Champions League e penseranno al mercato solo quando la stagione sarà conclusa. La necessità di svecchiare la rosa soprattutto in mediana con Kross e Modric che sono a fine carriera mette Milinkovic in cima alla lista dei desideri di Florentino Perez. Il PSG è alle prese con il tentativo di rinnovo di Mbappe ed i malumori di Messi che potrebbe voler cambiare aria a fine stagione. A Parigi c’è da risolvere anche la grana Pochettino che sembra ai saluti come tecnico. Leonardo però ha un debole per Milinkovic e vorrebbe portarlo sotto la Torre Eiffel per affiancarlo in mezzo al campo come complemento perfetto di Verratti. Il Bayern Monaco al momento è in una situazione di riflessione vista l’eliminazione dalla Champions League ma rimane vigile sulla situazione in attesa che finisca la stagione.

In Italia al momento si sta muovendo sotto traccia la Juventus che vorrebbe il Sergente per ricostruire il punto debole della squadra che è il centrocampo. L’offerta che vorrebbe formulare Agnelli è di circa 70 milioni di Euro, con un quinquennale pronto per il calciatore. Nelle ultime ore si sta muovendo anche il Milan che è in procinto di passare dal fondo Elliot ad Investcorp che il fondo nazionale del Baharain. I nuovi proprietari dei rossoneri vorrebbero presentarsi in grande stile a Milano portando in rossonero il miglior centrocampista della serie A.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5982 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione

34 pensieri riguardo “CALCIOMERCATO LAZIO – Tutti pazzi per Milinkovic: dalla Premiere League alla Serie A arrivano le prime offerte per il Sergente

I commenti sono chiusi