fbpx

Spezia-Lazio, Acerbi: “È da cinque mesi che vivo un periodo particolare. Europa? È nelle nostre mani”

La Lazio vince una partita in rimonta a La Spezia importantissima per il pass europeo. A segnare il gol decisivo è proprio l’uomo contestato dalla curva, Francesco Acerbi. All’ultimo pallone utile, nei minuti finali, il difensore biancoceleste ha regalato il 4-3 alla Lazio e ai tifosi presenti. Anche la pagina calciatoribrutti su Instagram ha voluto evidenziare come sia stato proprio il numero 33, che sta vivendo un periodo particolare con la tifoseria.

Subito dopo il match il difensore ha parlato ai microfoni di Dazn. Queste le sue parole:

“Da 5 mesi che per me è un periodo particolare, ma lo merita questo gruppo e mister Sarri. La squadra cerca sempre di dare il massimo”

L’avversaria

La Spezia voleva salvarsi oggi e noi volevamo la vittoria. Partita bella da vedere, l’abbiamo spuntata noi.

Luis Alberto

Luis Alberto è un grandissimo giocatore, ha una qualità che pochi hanno. Quando entra lui può fare la differenza.

Europa

“Europa? Noi cerchiamo di farcela. Nelle ultime partite abbiamo fatto tanti punti, il destino è nelle nostre mani”

Michela Santoboni

Divento giornalista nel 2017 scrivendo di calcio, soprattutto di Lazio, in un sito che mi ha insegnato molto. La Lazio è la mia passione da sempre, ma soprattutto da quando a 8 anni mio padre mi porta in Curva Nord per la prima volta. Approdo a Noibiancocelesti.com nel luglio 2020, ed insieme ai colleghi affronto trasferte in tutt'Italia e in mezz'Europa. Finisco pure a Riyad, Istanbul, Mosca.

Michela Santoboni ha 977 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Michela Santoboni