fbpx

Recuperi Serie A: Inter e Fiorentina tonfi clamorosi mentre l’Atalanta pareggio in extremis, Lazio ancora sesta

SERIE A – Giornata di recuperi nel massimo campionato che di certo non hanno fatto mancare le sorprese. Nel pomeriggio a Firenze la squadra di Italiano cade pesantemente tra le mura amiche contro l’Udinese di Cioffi perdendo per 0-4 dopo una gara che non ha mai avuto storia. Seconda sconfitta consecutiva che fa rimanere i viola a quota 56 appaiati alla Lazio con cui però ha gli scontri diretti a sfavore.

La sorpresa più clamorosa arriva da Bologna dove i felsinei senza grandi obiettivi ribaltano l’iniziale vantaggio di Perisic grazie alle reti di Arnautovic e Sansone che sfrutta una colossale papera di Radu. Ora la squadra di Inzaghi rimane al secondo posto in classifica a meno due dal Milan a quattro giornate dalla fine.

Nell’ultima gara fiera del Gol a Bergamo dove l’Atalanta riacciuffa in extremis il Torino dopo esser stata sotto per 2-4 a dieci minuti dalla fine. Le reti di Pasalic ed il rigore di Muriel evitano la sconfitta ai ragazzi di Gasperini che salgono a quota 55 rimanendo però all’ottavo posto a meno uno dalla coppia Lazio e Fiorentina.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 4994 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione