fbpx

Marcello Micci risponde a Di Canio: “Laziale frustrato….”

A Tiki Taka riecheggiano le parole di Paolo Di Canio che su Sky ha contestato i trionfalismi che il mondo della comunicazione aveva riservato alla vittoria della Roma ai danni del Bodo Glimt. Lo speaker radiofonico e noto tifoso romanista Marcello Micci ha voluto replicare alle parole di Di Canio e non ha esitato a lasciarsi andare ad una visione trionfalistica del futuro della società giallorossa.

Io direi che la parole di Di Canio sono quelle di un laziale frustrato come tanti laziali che stanno soffrendo tantissimo quello che vedono dall’altra parte del Tevere e poi guardano in casa propria e si rendono conto che il futuro non è così illuminato. Allora ad un certo punto il Bodo diventa una squadra di pip*e, laddove alla vigilia della partita, tutti dicevano nella speranza che il Bodo eliminasse la Roma soprattutto i laziali, che il Bodo tutto sommato era una squadra ben organizzata con delle individualità discrete e che poteva mettere in pericolo la Roma, dopo sono diventati dei pescatori di salmone”.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 4981 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione