fbpx

Ciro Immobile destinato a restare l’attaccante della Nazionale

Roberto Mancini sembra intenzionato a confermare Ciro Immobile come attaccante della Nazionale. Come riferisce il Corriere dello Sport infatti l’attaccante biancoceleste e il tecnico degli azzurri avranno un colloquio a breve, molto probabilmente anche prima della fine del campionato, e Immobile sarà convocato per la sfida all’Argentina in programma il 1 giugno. Anche per le 4 partite di Nations League, due contro la Germania, poi Inghliterra e Ungheria, sembra essere lui l’attaccante a cui Mancini si affiderà. Il prossimo mondiale sembra essere distante, e all’ora Immobile avrà 36 anni. Ma per il momento Ciro Immobile non sembra intenzionato a seguire in consiglio di Sarri.