fbpx

Lazio Automobilismo alla 1000 Miglia

E’ on line il programma della prossima 1000 Miglia; quest’anno al via ci saranno 415 auto d’epoca tra cui una splendida Triumph TR3 portacolori della Lazio Automobilismo del Presidente Sandro Spinetti. L’autovettura, immatricolata nel 1957, avrà a bordo due fedelissimi della sezione biancoceleste, Amedeo Donatone, pilota, ed il figlio Andrea in veste di navigatore; un’altro prestigioso evento per questo equipaggio che è già stato protagonista alla Targa Florio 2021

“Sono molto felice – dice il Presidente Sandro Spinetti – della partecipazione del nostro equipaggio a questo importante evento storico, invito tutti i nostri sostenitori a venirci a trovare Giovedì 16 giugno a Roma in via Veneto quando ci sarà l’arrivo della 2 tappa.”

Queste le tappe della manifestazione

 Tappa 1 – Mercoledì 15 Giugno

Dopo la partenza da Brescia le auto si dirigeranno verso il Lago di Garda, prima Salò poi Desenzano del Garda e Sirmione da dove sfileranno attraversando il Parco Giardino Sigurtà, Mantova e Ferrara e raggiungere Cervia-Milano Marittima per la fine della prima giornata.

Tappa 2 – Giovedì 16 Giugno

Dalla località sulla costa di fine tappa 1, il percorso prevede una deviazione verso Forlì, la salita verso San Marino, la discesa verso l’interno fino a Passignano sul Trasimeno, il passaggio a Norcia per concludere la tappa con la passerella romana di Via Veneto.

Tappa 3 – Venerdì 17 Giugno

La tappa più lunga della Corsa, dopo la partenza da Roma vedrà le vetture risalire verso Ronciglione, poi Siena da dove, via Pontedera e Cascina, si viaggerà in direzione Viareggio e raggiungere Parma e decretare chiusa la terza giornata.

Tappa 4 – Sabato 18 Giugno

L’ultima giornata impegnerà subito le vetture con una serie di prove nel circuito di Varano de’ Melegari, per transitare poi da Salsomaggiore Terme, Stradella, Pavia per raggiungere l’Autodromo di Monza dove, in collaborazione con MIMO Milano Monza Motor Show, gli equipaggi metteranno alla prova la loro abilità con i cronometri e pressostati sulla pista che celebra il centenario del GP di Formula 1.

Prima di giungere al traguardo di Brescia, le auto in gara saluteranno Bergamo in un simbolico anticipo del gemellaggio che nel 2023 vedrà le due città unite nel progetto Brescia-Bergamo Capitale della Cultura.

Info su www.sslazioautomobilismo.com e www.facebook.com/sslazioautomobilismo

Il Presidente Sandro Spinetti

  

Giovanni Lando Fioroni

Laziale dalla nascita e dal 2011 dirigente della S.S. Lazio Motociclismo e Responsabile nazionale di E.S.S.E. MOTORI; narratore delle molteplici attività della Società Sportiva Lazio "la Polisportiva più grande ed antica d'Europa"... una vita in Biancoceleste!

Giovanni Lando Fioroni ha 422 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Giovanni Lando Fioroni