fbpx

Incredibile in Bundesliga, il Bayern Monaco gioca in 12: cosa rischia

Quel che è accaduto in Bundesliga ha dell’incredibile. Nei minuti finali di Friburgo-Bayern Monaco, i bavaresi hanno giocato in 12 per circa 30 secondi. Nonostante fosse stato sostituito, Coman ha infatti toccato di nuovo il pallone. L’arbitro fischia e si consulta con i suoi colleghi al Var. Il match è stato portato a termine ed è stato vinto dagli ospiti con il risultato di 4-1: in gol proprio Coman, Goretzka, Gnabry e Sabitzer. Il regolamento della Bundesliga dice che: “Se un calciatore gioca una partita o una parte di essa senza esserne abilitato, la squadra che ha utilizzato l’atleta deve essere sanzionata con un 2-0 a tavolino, a meno che la partita non termini prima che l’arbitro si accorga dell’inidoneità del calciatore”. Avranno cantato vittoria troppo presto?

Michela Santoboni

Classe ‘90, nasco in Sabina ma oggi vivo al mare. Divento giornalista nel 2017 collaborando con un sito a cui devo molto, Lazionews.eu. Dopo tante trasferte, anche all'estero (ultima quella di Riad, a dicembre 2019), approdo a Noibiancocelesti.com nel luglio 2020.

Michela Santoboni ha 770 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Michela Santoboni