fbpx

Troppe critiche, Immobile dice addio alla Nazionale?

Ciro Immobile potrebbe dire addio alla Nazionale Italiana. Come riportano le edizioni odierne del Messaggero e della Repubblical’attuale capocannoniere della Serie A sarebbe definitivamente stufo delle continue ed eccessive critiche da parte della stampa e degli haters sui social e, complice anche l’età, starebbe seriamente meditando di lasciare l’Azzurro.

Dopo la cocente eliminazione nei playoff contro la Macedonia del Nord con conseguente mancata qualificazione della Nazionale ai prossimi Mondiali in Qatar, il centravanti è tornato ad essere il capro espiatorio di tutti i mali degli Azzurri. Troppe le critiche sul web e sulla stampa. Così tante che il giocatore della Lazio non è più disposto a subirle.

Per questa ragione la Scarpa d’oro del 2020, che ormai vive le sue convocazioni a Coverciano in uno stato di continua ansia da prestazione, sta seriamente riflettendo sulla possibilità di ritirarsi dalla Nazionale Italiana all’età di 32 anni.

L’età è un fattore da non sottovalutare, infatti nel 2026 Ciro avrà 36 anni, ma di mezzo ci sarebbe ancora un Europeo nel quale il 34enne Ciro Immobile potrebbe ancora essere utile alla causa. Eppure la spaccatura è evidente: a meno di una presa di posizione netta dell’attuale CT o del prossimo l’addio alla maglia azzurra sembra veramente dietro l’angolo.