fbpx
MILAN, ITALY - DECEMBER 27: Alessio Romagnoli of AC Milan gestures during the TIM Cup match between AC Milan and FC Internazionale at Stadio Giuseppe Meazza on December 27, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Lazio – Romagnoli, rush finale: tutti i dettagli della trattativa

A fine stagione il reparto difensivo biancoceleste sarà quasi totalmente da rifondare. Luiz Felipe ha trovato l’accordo con il Betis Siviglia e si libererà a parametro zero a fine stagione, con molta probabilità lo stesso accadrà con Patric in direzione Valencia e anche Acerbi potrebbe salutare dopo quattro anni in biancoceleste, non è più uno scenario così remoto.

Ecco perché la Lazio punta adesso Alessio Romagnoli per ricostruire la difesa. Il capitano del Milan si libererà a giugno, nessun rinnovo e quindi la possibilità di andare nel suo club del cuore e indossare la maglia biancoceleste.

Secondo quanto riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, infatti, ci sarebbe una base di intesa tra la Lazio e Alessio Romagnoli: al calciatore sarebbe stato offerto un contratto di cinque anni a 3,2 milioni a stagione più bonus.

Come rivela il quotidiano la volontà di portare a termine la trattativa ci sarebbe da entrambe le parti, ma in questi casi il problema potrebbe essere la commissione da pagare all’agente. Tuttavia il club e Mino Raiola si sono già incontrati a febbraio e avrebbero comunque gettato le basi dell’intesa per il trasferimento del capitano del Milan.