fbpx

Champions League, sorteggiati i quarti di finale: Rischio esclusione per il Chelsea

Sono stati sorteggiati questa mattina gli accoppiamenti per i quarti di finale della Champions League. Dall’urna di Nyon la sfida più significativa è sicuramente quella tra i campioni in carica del Chelsea ed il real Madrid. Non ci sono in programma derby in quanto il City affronterà l’Atletico Madrid, mentre il Villareal se la vedrà contro il Bayern Monaco. L’ultimo accoppiamento è quello tra Benfica e Liverpool.

GLI ACCOPPIAMENTI DEI QUART DI FINALE

Chelsea-Real Madrid

Manchester City-Atletico Madrid

Benfica-Liverpool

Villarreal-Bayern Monaco

Per il sorteggio degli accoppiamenti alle semifinali. Questa la compilazione del calendario:

Manchester City-Atletico Madrid VS Chelsea-Real Madrid

Benfica-Liverpool VS Villareal-Bayern Monaco

Tutto questo però potrebbe essere messo a serio rischio dalla situazione che sta accadendo in casa dei Blues a seguito delle sanzioni che il governo britannico sta comminando al proprietario Roman Abramovich. Due giorni fa il comunicato del massimo organo Europeo del calcio che ha precisato come “La Uefa è pienamente impegnata ad applicare sempre le sanzioni UE e internazionali pertinenti. La nostra comprensione è che il caso in esame è valutato nel contesto della licenza rilasciata nel Regno Unito che consente al Chelsea FC di continuare l’attività calcistica minima, fornendo al contempo la garanzia che nessun guadagno finanziario risulterà per il sig. Abramovich. Lavoreremo con l’UE e gli Stati membri interessati per garantire la massima chiarezza e rimanere al passo con tutte le misure pertinenti e applicabili in linea con gli ultimi sviluppi. La Uefa continuerà a lavorare a stretto contatto e supportare i giocatori, lo staff e i tifosi del Chelsea in questi tempi difficili per consentire loro di rappresentare i propri colori in campo”. L’inasprimento delle misure e l’impossibilità di avere liquidità per programmare le trasferte potrebbero essere un ostacolo insormontabile per i Blues.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 6019 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione