fbpx

Marzo mese decisivo: dal rinnovo di Sarri ai premi alla squadra. Lotito ragiona

La Lazio punta a realizzare l’obiettivo richiesto da inizio anno dal presidente Lotito: la qualificazione in Europa. Il presidente della Lazio, dopo l’elezione del presidente di Lega Serie A, ora vuole restare al fianco della squadra fino a fine stagione. Come riporta Il Corriere dello Sport, solo dopo farà il punto della situazione: Lotito a giugno parlerà con i senatori biancocelesti per stabilire i premi collettivi, legati all’eventuale raggiungimento dell’Europa League o della Conference. Sul tavolo anche la questione che riguarda il rinnovo di Sarri, al momento messo da parte dopo che a dicembre sembrava certo. Ora l’accordo è congelato, Sarri vuole sentirsi convinto del progetto. Questo sarà un mese fondamentale.

Michela Santoboni

Divento giornalista nel 2017 scrivendo di calcio, soprattutto di Lazio, in un sito che mi ha insegnato molto. La Lazio è la mia passione da sempre, ma soprattutto da quando a 8 anni mio padre mi porta in Curva Nord per la prima volta. Approdo a Noibiancocelesti.com nel luglio 2020, ed insieme ai colleghi affronto trasferte in tutt'Italia e in mezz'Europa. Finisco pure a Riyad, Istanbul, Mosca.

Michela Santoboni ha 978 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Michela Santoboni