fbpx

Morte Wilson, il ricordo del mondo del calcio, dello spettacolo e della politica

La morte di Pino Wilson è stata un fulmine a ciel sereno per gli amanti del calcio e soprattutto per i tifosi della Lazio. Un uomo serio e pacato che si è sempre fatto apprezzare in numerosi ambiti. Dal mondo del calcio per passare a quello dell’informazione che era diventato la sua nuova casa. Dopo il messaggio della società e quello del Presidente Lotito non si è lasciato attendere quello del capitano della Lazio Ciro Immobile. Il bomber biancoceleste ha affidato ad una storia instagram con una foto di Wilson abbracciato a Maestrelli e Chinaglia con la frase Ciao Pino, grande capitano. Fai buon viaggio”.

Oltre ad Immobile anche un altro bomber della Lazio ha voluto omaggiare la memoria di Wilson con un post su instagram. Beppe Signori, infatti, ha pubblicato una foto abbracciato a Wilson e Oddi con un messaggio toccante “Da uomo ad Uomo, Da Capitano a Capitano. Un onore averti conosciuto. In te ho trovato una persona umile piena di valori. Riposa in pace Pino”.

Anche Cristian Ledesma, altro ex capitano biancoceleste ha voluto ricordare Pino Wilson, pubblicando una foto su instagram con un messaggio toccante “Mi ricordo quando ci siamo conosciuti al circolo del Foro Italico, la mia emozione e le tue sincere parole di stima. Non me l’hai fatta mancare mai, mi hai sempre incoraggiato e mi hai sempre difeso. Grazie Pino, farò sempre tesoro di quelle tue parole accompagnate sempre dal sorriso. Forza Lazio, capitano Wilson”. 

Al ricordo si è unito anche il giovanissimo Nicolò Armini che in una storia di instagram ha scritto sotto una foto di Wilson “Addio grande Capitano. E’ stato un onore averti conosciuto. Porterò sempre con mei consigli che mi hai dato”.

Anche al di fuori del mondo Lazio è arrivato il ricordo del mondo del calcio da parte dell’ex difensore della Nazionale e della Juventus Ciro Ferrara che su twitter ha scritto “Mio padre mi disse di aver parato un rigore a Wilson sulla spiaggia di Serapo durante un torneo estivo. Da allora sostiene che io sia figlio d’arte. Pino, sono certo che mio padre mi abbia raccontato una bugia. Rip”.

Oltre lo sport anche il mondo della politica ha voluto ricordare Wilson e lo ha fatto con il sindaco di Roma Roberto Guarnieri che a twitter ha affidato un suo messaggio “Il mondo dello sport piange la scomparsa di #PinoWilson, storico capitano della Lazio di Maestrelli che vinse il suo primo scudetto. Alla famiglia, alla Lazio e ai suoi tifosi la più sentita vicinanza mia personale e di tutta l’amministrazione di Roma Capitale”.

Il direttore di Tuttosport Xavier Jacobelli ha affidato al suo account instagram un messaggio emblematico sotto una foto di Pino Wilson con la maglia biancoceleste “La Lazio. Per sempre”.

Arrivato invece in diretta tv su RaiUno durante il programma “Domenica In” il ricordo del cantante Tommaso Paradiso che rispondendo ad una domanda della conduttrice Mara Venier sul calcio ha risposto “La Lazio è una mia grande passione e anzi voglio approfittarne per mandare un saluto alla famiglia di Pino Wilson, se n’è andato oggi”.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 4988 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione