fbpx

È morto Pino Wilson, storico capitano della banda Maestrelli

È stato il capitano del primo scudetto biancoceleste, una bandiera, un nome che conta alla Lazio. Pino Wilson è morto. Lo storico capitano della ‘Banda Maestrelli’, che nel 1974 ha alzato al cielo il primo scudetto, sarebbe stato colpito da un ictus.

Eterno CAPITANO – Pino era nato in Inghilterra da madre italiana e padre inglese il 27 ottobre 1945. Poi gli anni a Napoli dove comincia la sua carriera calcistica. Nel 1969 approda alla Lazio dove trascorrerà 11 stagioni e vincerà il primo scudetto del club da capitano nel 1974 e una Coppa delle Alpi nel 1971. Con Tommaso Maestrelli e Giorgio Chinaglia un trio che ha fatto sognare i tifosi biancocelesti. E così oggi li segue per brillare nel cielo in eterno. Probabilmente verrà tumulato proprio con Giorgio, bella stella capoella. La redazione di Noibiancocelesti.com si stringe alla famiglia facendole le più sentite condoglianze.

Michela Santoboni

Divento giornalista nel 2017 scrivendo di calcio, soprattutto di Lazio, in un sito che mi ha insegnato molto. La Lazio è la mia passione da sempre, ma soprattutto da quando a 8 anni mio padre mi porta in Curva Nord per la prima volta. Approdo a Noibiancocelesti.com nel luglio 2020, ed insieme ai colleghi affronto trasferte in tutt'Italia e in mezz'Europa. Finisco pure a Riyad, Istanbul, Mosca.

Michela Santoboni ha 977 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Michela Santoboni