fbpx

Lazio-Napoli, Spalletti: “Abbiamo meritato. Lazio signora squadra, dopo il pareggio di Pedro…”

Il Napoli sbanca l’Olimpico in extremis e sale al primo posto. Insigne sblocca la gara al 62′, poi il pareggio di Pedro all’88’ che sembrava aver chiuso la gara, poi Fabian al 94′ ha trovato il jolly. A fine gara il commento di Spalletti a Dazn.

Nel secondo tempo la squadra ha meritato, ha fatto un gran gioco. Il super gol di Pedro ha messo tutto in discussione, però prima abbiamo creato tante occasioni. Tutti dicono che questa squadra non ha carattere, ora voglio sentirli. Questa squadra il carattere ce l’ha e l’ha dimostrato. Il pareggio di Cagliari ci può stare, oggi ha vinto ancora, la sconfitta col Barcellona è colpa mia e non della squadra. C’è una brutta atmosfera attorno alla squadra dopo gli ultimi risultati, questa sera nessuno parla. C’è tanta personalità e carattere. La Lazio è una signora squadra, difficile da affrontare, lavorano benissimo di squadra sia in possesso che in pressione, non va dimenticato. Nel primo tempo abbiamo commesso molti errori ma questo è il nostro modo di giocare, la leggerezza è una nostra qualità. La squadra ha voglia di lottare per i posti alti, non ha paura di giocare partite come queste, anzi ha tanta voglia. La Lazio ha qualità, gli abbiamo dato un paio di palloni e loro li hanno sfruttati, poi è toccato andare a recuperarli in azioni pericolose; quando invece si gira bene palla loro sono costretti ad abbassarsi e riesci a fare male. Nel secondo tempo abbiamo giocato bene, buon giro palla e sono contento della reazione dopo il pareggio di Pedro. Il carattere si vede anche in quella voglia di non accettare un pareggio in casa di questa Lazio. Anche prima del gol abbiamo sfiorato il vantaggio con Osimhen, è meritato. La nostra è una grande squadra, se non si vince e hai fallito è una storia che piace raccontare ad altri: campioni o falliti, ma c’è una via di mezzo. La squadra sta facendo un ottimo lavoro, al momento siamo avanti a squadre che lottano al nostro pari. Il carattere va delineato in base alle situazioni: tante assenze e gare importanti, ma abbiamo fatto bene nonostante tutto“.

Michela Santoboni

Classe ‘90, nasco in Sabina ma oggi vivo al mare. Divento giornalista nel 2017 collaborando con un sito a cui devo molto, Lazionews.eu. Dopo tante trasferte, anche all'estero (ultima quella di Riad, a dicembre 2019), approdo a Noibiancocelesti.com nel luglio 2020.

Michela Santoboni ha 770 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Michela Santoboni