fbpx

Sabatini: “Mourinho un teatrante di successo. Lazio? Ecco un allenatore perfetto…”

Walter Sabatini, ds della Salernitana, ha parlato al Corriere dello Sport, anche di Lazio.

DZEKO – «Vederlo con la maglia dell’Inter è orrido. Io ho solo pensieri stupendi per lui. Gli auguro sempre il meglio. I tifosi della Roma non hanno capito, erano due o tre anni che lo volevano cacciare».

MOU E SABATINI INSIEME – «Come ti può venire in mente? Mourinho è un teatrante di successo, io invece voglio fare il calcio vero. Lui potrà rispondere che ha vinto tutto e io niente. Avrebbe ragione, ma non cambio la mia rispostaLui va bene per un certo tipo di squadra, un certo contesto, un certo tipo di obiettivo. Guardo i risultati. I giocatori messi al rogo, declassificati. Mi pare tutto molto discutibile. La considero un’annata interlocutoria. Roma è una realtà speciale. Va studiata, capita. Ora che l’ha fatto, Mourinho proverà a fare meglio, non certo con giocatori come Oliveira».

MIHAJLOVIC – «È un ottimo allenatore, di una sensibilità unica a livello umano. E’ già un allenatore top, ma avrebbe bisogno di tirare i cordoni, di una squadra da 65-70 punti, per uscire dal grigiore di centro classifica. Prima di Sarri, che peraltro stimo moltissimo, pensavo che sarebbe stato perfetto per la Lazio»

Michela Santoboni

Classe ‘90, nasco in Sabina ma oggi vivo al mare. Divento giornalista nel 2017 collaborando con un sito a cui devo molto, Lazionews.eu. Dopo tante trasferte, anche all'estero (ultima quella di Riad, a dicembre 2019), approdo a Noibiancocelesti.com nel luglio 2020.

Michela Santoboni ha 770 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Michela Santoboni