fbpx

Non solo calcio. L’EuroLega rinvia tre gare: la situazione

Non solo il calcio. Euroleague Basketball, alla vigilia di un’importante riunione programmata per domani nella quale fare il punto dopo i fatti odierni avvenuti in Ucraina, ha deciso di rinviare tre partite. Precisamente, sono quelle delle squadre russe, a seguito dell’attacco della Russia che ha provocato lo stato di guerra in Ucraina.

Non si giocheranno tra stasera e domani, dunque, i confronti di ventisettesima giornata tra Bayern Monaco e CSKA Mosca, tra Baskonia e Unics Kazan e tra Zenit San Pietroburgo e Barcellona. La squadra tedesca aveva già chiesto a Euroleague Basketball di posticipare il suo confronto e la televisione Magenta Sport, che possiede i diritti in Germania, aveva deciso di non trasmettere l’incontro. Il Barcellona, dopo consulto, ha deciso di non partire per San Pietroburgo. Lo Zalgiris Kaunas ha deciso che non andrà a giocare in nessuna trasferta in Russia. In Eurolega ci sono le partite del 25 marzo con il CSKA e dell’8 aprile con lo Zenit interessate da tale provvedimento; proposto anche il boicottaggio di tutte le partite contro squadre russe agli altri team di Eurolega.

Michela Santoboni

Divento giornalista nel 2017 scrivendo di calcio, soprattutto di Lazio, in un sito che mi ha insegnato molto. La Lazio è la mia passione da sempre, ma soprattutto da quando a 8 anni mio padre mi porta in Curva Nord per la prima volta. Approdo a Noibiancocelesti.com nel luglio 2020, ed insieme ai colleghi affronto trasferte in tutt'Italia e in mezz'Europa. Finisco pure a Riyad, Istanbul, Mosca.

Michela Santoboni ha 978 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Michela Santoboni