fbpx

Lazio-Porto, Tare: “Pedro miglioramento inaspettato. C’è chi più di tutti vuole vincere questa partita…”

Prima della gara tra Lazio e Porto, Igli Tare è intervenuto ai microfoni di Sky Sport.

Sarri ha detto che senza Europa League la Lazio stava lottando per la Champions…
“Quella di Sarri è una provocazione positiva. Lo sa bene che tramite questa competizione possiamo arrivare in Champions. Arrivare fino in fondo è difficile ma non impossibile. Vedendo Sarri ieri in campo con la squadra è il discorso che ha fatto, ti fa capire che è una persona che ci tiene più di tutti a vincere questa partita”.

Pedro?
“Ha avuto un miglioramento inaspettato. Stamattina ha fatto un provino sul campo ed è andato molto bene. Voleva esserci per dare una mano alla squadra”.

A che punto è il centrocampo della Lazio?
“Leiva e Luis Alberto hanno riposato a Udine e sono più freschi. Milinkovic ha giocato più di tutti. È un trascinatore e sapendo in che atmosfera si gioca stasera è il valore dell’avversario tu può dare solo motivazioni positive. Ci sono pro e contro nell’andare avanti. Per noi è importante andare più avanti possibile e cercare di raggiungere questo traguardo. Mi auguro che una squadra italiana possa arrivare anche per quanto riguarda la classifica Uefa”.

Stiamo arrivando alla Lazio di Sarri? 
“Parlavo ieri con lui. È da più di un mese e mezzo che è convinto della squadra e la squadra è convinto di lui e delle sue idee. Qualsiasi cosa dice la squadra la percepisce nella maniera giusta. Il tempo che ci è voluto è stato utile però adesso siamo in una fase cruciale della stagione dove ogni errore si paga. Dobbiamo portare il trend positivo dell’ultimo mese e mezzo fino in fondo”.

Michela Santoboni

Classe ‘90, nasco in Sabina ma oggi vivo al mare. Divento giornalista nel 2017 collaborando con un sito a cui devo molto, Lazionews.eu. Dopo tante trasferte, anche all'estero (ultima quella di Riad, a dicembre 2019), approdo a Noibiancocelesti.com nel luglio 2020.

Michela Santoboni ha 770 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Michela Santoboni