fbpx

Lazio-Porto, la conferenza di Conceição: “La Lazio mi ha sorpreso. Immobile un leader, emozione grande il saluto con la Nord”

Mister Conceição è intervenuto in conferenza stampa alla fine del match tra Lazio e Porto e la qualificazione della sua squadra che prosegue il cammino in Europa League. Queste le sue parole.

EMOZIONE – “Emozione grandissima, sono molto affezionato alla città e alla tifoseria. Abbiamo vissuto in periodo fantastico, dove abbiamo vinto tanti titoli. Futuro? Quello che succede, succede. Non penso al dopo, sono concentrato a fare il meglio con il Porto. Più lontano si vedrà”.

IMMOBILE – “E’ un grande campione, una bandiera per la Lazio. Si vede sul campo. L’ho visto in Sardegna, ci ho anche parlato un po’. Attacca la profondità, ha bisogno di solo 96′ per fare gol. Mi fa piacere che lo abbia la Lazio”.

ESPERIENZA – “Secondo me l’esperienza ce l’ha anche la Lazio. Penso che alla fine gli ultimi 20 minuti non li abbiamo gestiti bene, abbiamo permesso molto alla Lazio. Mi hanno sorpreso, si vede il lavoro dell’allenatore, ci sono giocatori molto interessanti. Siamo abituati alla Champions, e abbiamo presto una squadra forte”.

Michela Santoboni

Divento giornalista nel 2017 scrivendo di calcio, soprattutto di Lazio, in un sito che mi ha insegnato molto. La Lazio è la mia passione da sempre, ma soprattutto da quando a 8 anni mio padre mi porta in Curva Nord per la prima volta. Approdo a Noibiancocelesti.com nel luglio 2020, ed insieme ai colleghi affronto trasferte in tutt'Italia e in mezz'Europa. Finisco pure a Riyad, Istanbul, Mosca.

Michela Santoboni ha 1118 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Michela Santoboni