fbpx
Udinese Lazio

Udinese-Lazio, numeri agli opposti! Le ultime sfide sorridono ai capitolini

Continua il tour de force per la Lazio, che dopo aver affrontato il Porto in Europa League, domenica sera scenderà in campo alla Dacia Arena per incontrare l’Udinese di Daniele Cioffi. I biancocelesti sono reduci da quattro risultati utili consecutivi in campionato: tre vittorie ed un pareggio nei quali hanno messo a segno nove gol senza subirne alcuno. D’altra parte i bianconeri hanno conquistato solamente quattro punti nelle cinque gare disputate nel 2022.

Parola ai numeri

Lasciando parola alle statistiche si vede come Udinese e Lazio sono due compagini agli antipodi. I friulani infatti sono la diciannovesima squadra di Serie A per chilometri percorsi e possesso palla medio. La formazione di Sarri è quella che corre di più in campionato ed è la seconda dopo il Napoli per minuti di possesso. I numeri lasciano presagire una gara comandata dai capitolini con i padroni di casa ad attendere nella propria metà campo pronti a ripartire in contropiede.

Rispettando poi la trama vista nella partita di andata, quando all’Olimpico finì 4-4. In quella occasione la Lazio porto a casa il 62% di possesso palla, dominando la sfida per la maggior parte del tempo, subendo due delle quattro reti proprio in ripartenza. Clienti scomodi per la retroguardia laziale saranno proprio i due attaccanti Beto e Deulofeu, entrambi molto rapidi.

I precedenti

La Dacia Arena per la Lazio rappresenta un campo ostico, sul quale però i romani hanno sempre strappato risultati positivi, specialmente nell’ultimo periodo. L’ultima sconfitta in Friuli Venezia Giulia risale infatti al 2013, da lì in poi per i biancocelesti sono arrivate sei vittorie e due pareggi. La scorsa stagione l’uomo decisivo fu Adam Marusic. Nella sfida di domani potrebbe essere ancora una volta il momento di un outsider, vista l’assenza di Ciro Immobile.