fbpx

Porto-Lazio, Tare: “Squadra simile al Milan, vogliamo giocarci la qualificazione a Roma”

 Il direttore sportivo biancoceleste Igli Tare prima della gara contro il Porto è intervenuto ai microfoni di Sky Sport: “Abbiamo parlato insieme durante tutto il percorso d’Europa League, abbiamo analizzato gli alti e bassi della squadra. Abbiamo parlato di pazienza, tempo, cercare di dare fiducia e tempo all’allenatore e alla squadra. Nell’ultimo periodo qualcosa è cambiato, abbiamo trovato l’equilibrio. Se si considerano le ultime dieci sfide, la Lazio è terza nella classifica per punti fatti, non a caso siamo tornati a lottare per il quarto posto. È una squadra che non prende gol da quattro partite in campionato, i numeri stanno giocando dalla parte giusta. La squadra ha trovato la sua dimensione, ha capito cosa vuole l’allenatore Dobbiamo continuare su questa strada”.

MILAN – “Acerbi poteva essere a disposizione già per Udine, probabilmente sarà con la squadra direttamente a partire da lunedì, disponibile anche per la partita contro il Porto. È simile al Milan come gioco di squadra, molto aggressivo. Abbiamo preparato la sfida nella maniera giusta, sarà immediatamente aggressiva e cercherà di metterci in difficoltà. Dobbiamo esser bravi a uscire bene nella prima fase della loro pressione. A quel punto sarà facile per i nostri attaccanti andare in profondità e mettere loro in difficoltà. Banco di prova, una delle squadre più in forma in Europa. Fa un pressing devastante dal 1’ al 90′. Siamo curiosi, speriamo di giocarci la qualificazione a Roma tra una settimana”.

Michela Santoboni

Classe ‘90, nasco in Sabina ma oggi vivo al mare. Divento giornalista nel 2017 collaborando con un sito a cui devo molto, Lazionews.eu. Dopo tante trasferte, anche all'estero (ultima quella di Riad, a dicembre 2019), approdo a Noibiancocelesti.com nel luglio 2020.

Michela Santoboni ha 770 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Michela Santoboni