fbpx

Roma, indagine delle Procura Federale su Calvarese dopo la gara contro il Genoa – LA SITUAZIONE

Come riportato dall’ANSA la Procura Federale capitanata da Rosario D’Onofrio ha aperto un fascicolo d’indagine nei confronti dell’ex arbitro Gianpaolo Calvarese che attualmente ricopre il ruolo di consulente esterno per la società giallorossa. I fatti si riferiscono al post gara tra Roma e Genoa dopo l’annullamento del gol dei giallorossi di Zaniolo che poi veniva espulso proprio prima del fischio finale.

Come ha ricostruito Il Tempo Calvarese a fine gara si sarebbe recato nello spogliatoio del direttore di gara Abisso nonostante il divieto del regolamento che prevede solo la presenza dell’addetto agli arbitri, che nella Roma è Vito Scala. Nel colloquio avuto con Abisso il consulente giallorosso avrebbe chiesto conto di quanto accaduto in campo con Zaniolo ed avrebbe chiesto in maniera informale di sapere quale sarebbe stato l’esito del referto arbitrale. A seguito della segnalazione dell’arbitro Abisso alla Procura Federale è scattata subito l’indagine. La Roma al momento deve solo giustificare la presenza di un non tesserato in un area riservata. Infatti ad oggi Calvarese svolge un ruolo di consulente esterno e non è stato tesserato dalla società giallorossa che rischia una sanzione ed i dirigenti una squalifica.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5972 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione