fbpx

Porto-Lazio, attesi 35.000 spettatori da primi in classifica. Ma i tifosi contestano la società: i motivi

Porto si presenta come una città in fervida attesa della gara di Europa League contro la Lazio, valida per il passaggio del turno. I dragões sono pronti a riempire l’Estádio do Dragão che sarà al 100% della capienza* (50.000 spettatori): i supporters di casa metteranno grande pressione in campo visto che in casa hanno sempre fatto bene. Non solo in casa: il Porto arriva all’appuntamento europeo da prima in classifica del campionato, con 19 vittorie e soli 3 pareggi. La squadra di Sérgio Conceição non ha mai perso.

La contestazione

Come per i biancocelesti, però, anche tra gli Andrades è sorta una contestazione nei confronti della società. I motivi sono conducibili al calciomercato invernale: i supporters biancoblù non hanno affatto gradito la cessione di Luis Dias, Sergio Oliveira e Jesus Corona, ceduti per soldi che però non sono stati reinvestiti sul mercato. Al loro posto è tornato l’attaccante Galeno, giocatore in prestito allo Sporting Braga. Per i tifosi il suo ritorno non è parso gradito, poiché considerato non di qualità rispetto ai giocatori che sono stati ceduti.

AGGIORNAMENTO ORE 11.40 – Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, i tifosi presenti saranno circa 35.000. Non sarà dunque il 100% dell capienza, ma la spinta dei tifosi biancoblù sarà comunque importante. Un pubblico da grande appuntamento. *

Michela Santoboni

Divento giornalista nel 2017 scrivendo di calcio, soprattutto di Lazio, in un sito che mi ha insegnato molto. La Lazio è la mia passione da sempre, ma soprattutto da quando a 8 anni mio padre mi porta in Curva Nord per la prima volta. Approdo a Noibiancocelesti.com nel luglio 2020, ed insieme ai colleghi affronto trasferte in tutt'Italia e in mezz'Europa. Finisco pure a Riyad, Istanbul, Mosca.

Michela Santoboni ha 977 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Michela Santoboni